DEFINITO IL PROGRAMMA DI RIESAME DELLE MAPPE DEL PGRA – ANNUALITA’ 2020

Nella Conferenza Operativa del 29 aprile 2020 è stato definito, d’intesa con la regione Toscana, il Programma di riesame, per l’annualità 2020, delle mappe delle aree a pericolosità da alluvione relative al reticolo principale”Relazione riesame mappe 2020 del territorio toscano. Tale Programma si inquadra nell’ambito delle attività di aggiornamento e modifica delle mappe disciplinate all’art. 14 della normativa di PGRA e all’art. 14 della Variante generale PAI del fiume Serchio.

Per le attività di aggiornamento previste nel Programma 2020 verranno seguite le procedure di riesame codificate e definite nell’Accordo sottoscritto in data 2 marzo 2020 tra l’Autorità e la Regione Toscana “per l’individuazione delle procedure da seguire per lo svolgimento in collaborazione delle attività di riesame e aggiornamento delle mappe delle aree con pericolosità da alluvione relative al reticolo idraulico principale e secondario”.

Per qualsiasi informazione e chiarimento, il settore di riferimento dell’Autorità è il settore Pianificazione e tutela del rischio alluvioni.

Conferenza Operativa in streaming

Nella necessità di adattarsi e riorganizzarsi in un periodo di pandemia mondiale come quella in corso per il Covid-19, mercoledì 29 aprile si è svolta totalmente in streaming sulla piattaforma Jitsi Meet la riunione della Conferenza Operativa. Tutte le pratiche presentate sono state valutate positivamente, la Segreteria rimane a disposizione per ogni chiarimento.

Misure urgenti Covid-19

Alla luce degli ultimi provvedimenti e delle misure urgenti adottate dal
Governo in materia di contenimento e gestione dell’emergenza da
COVID-19, l’Autorità di bacino ha emenato un nuovo ordine di servizio –
il n. 6 del 24 marzo 2020 – che integra quanto previsto nei precedenti
ordini di servizio e aggiorna il personale incaricato di svolgere
attività indifferibili presso le sedi dell’ente nel periodo dal 24 marzo
al 3 aprile 2020.

Per qualsiasi informazione sulle attività e sulle pratiche, si prega di
contattare la sede di Firenze dell’Autorità, al numero 055-267431 o di
inviare una mail ai dirigenti responsabili delle aree tecniche e
amministrative dell’ente.

ORDINE SERVIZIO N. 6 DEL 24-03-2020

Chiusura uffici sede Lucca

Si comunica che dalla data del 17.03.2020 gli uffici della sede di Lucca dell’Autorità di bacino dell’Appennino Settentrionale resteranno chiusi fino a nuovo ordine di servizio, al fine di consentire l’espletamento di operazioni di sanificazione di tutti gli ambienti di lavoro, disposti con l’ordine di servizio n. 5 del 17.03.3030. Fino a nuova disposizione è fatto, pertanto, divieto a chiunque di accedere a detti locali.

ORDINE SERVIZIO N.5 DEL 17-03-2020