Piano stralcio assetto idrogeologico del bacino del Fiume Magra e del Torrente Parmignola

Adottato con Delibera Comitato Istituzionale n° 180 del 27 aprile 2006, approvato con Delibera di Consiglio Regionale 05.07.06, n. 69  per il territorio toscano e con Delibera di Consiglio Regionale 18.07.06, n. 24  per il territorio ligure.

La prima variante è stata adottata con Delibera di Comitato Istituzionale 29.06.16, n. 3,  approvata con Delibera di Consiglio Regionale 27.09.16, n. 21  (BURL Parte II n. 43  del 26.10.16) – territorio ligure

 

Norme di attuazione
Allegati norme di attuazione
Allegato 7: Modalità applicative
Relazione Generale
Allegati Relazione Generale



TAV.1 Carta di delimitazione del territorio di competenza con individuazione e classificazione del reticolo idrografico scala 1:60.000

TAV.4 Carta della pericolosità idraulica con Fascia di Riassetto Fluviale e aree inondabili scala 1:10.000
TAV.5 Carta degli ambiti normativi delle aree inondabili scala 1:10.000
TAV.7a Carta del rischio idraulico molto elevato ed elevato scala 1:10.000

CARTE RELATIVE AI BATTENTI

Carta dei battenti idrici massimi corrispondenti all'evento di piena con Tr=200 anni del F. Magra
Quadro di unione
Sezioni disponibili
Carta delle velocità simultanee ai battenti idrici massimi corrispondenti all'evento di piena con Tr=200 anni del F. Magra
Quadro di unione
Sezioni disponibili
Carta dei battenti idrici massimi corrispondenti all'evento di piena con Tr=200 anni degli affluenti del tratto focivo del F. Magra, del tratto terminale del F. Vara e del T. Parmignola
Quadro di unione

Per ogni ulteriore approfondimento sulla cronologia delle modifiche e sulla documentazione pdf contattare la sede di Sarzana

Via Agostino Paci 2
19038 Sarzana (SP)
Telefono 0187-691135