Contratto di Fiume: mercoledì 12 giugno la firma alle Scuderie Granducali

Contratto di Fiume: mercoledì 12 giugno la firma alle Scuderie Granducali

Category : Eventi notizie

Si firma mercoledì 12 giugno alle 17:30 alle Scuderie Granducali il Contratto di Fiume del Torrente Serra, strumento operativo per la valorizzazione e la fruizione del sistema fluviale promosso dal Comune di Seravezza e dall’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale nell’ambito del progetto transfrontaliero Interreg Proterina3évoution. È il coronamento di un lavoro preparatorio sviluppatosi nell’arco degli ultimi nove mesi e, allo stesso tempo, il punto di partenza per la realizzazione di azioni coordinate nel torrente e nelle aree limitrofe. Interverranno gli enti istituzionali, le associazioni, le aziende e i cittadini che hanno partecipato alla stesura del Contratto di Fiume.

“E’ con grande soddisfazione che ci apprestiamo a firmare il Contratto di Fiume del Torrente Serra – afferma l’ing. Massimo Lucchesi Segretario Generale dell’Autorità di bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale – un passaggio estremamente importante e che rappresenta una grande novità per il territorio. Voglio ringraziare il sindaco Tarabella e l’assessore Bartelletti e il Comune di Seravezza che assieme a noi hanno coordinato il progetto perché, per la prima volta, le istanze e le capacità di molti soggetti diversi hanno trovato una sintesi e potranno essere catalizzate per puntare ad obiettivi condivisi: la corretta gestione dei flussi turistici nella Valle del Serra, la valorizzazione degli aspetti paesaggistici e dell’ecosistema, la difesa della qualità delle acque, la fruibilità pubblica dell’area, la sicurezza dei cittadini, la gestione del rischio alluvioni”.