I Piani di gestione alluvioni

Approvazione nella seduta del Comitato Istituzionale del 3 marzo 2016 dei Piani di Gestione realizzati dalle UoM del distretto

Con le delibere del Comitato Istituzionale n. 231 e 232 del 17 dicembre 2015 sono stati adottati i Piani di Gestione del Rischio Alluvioni del bacino del fiume Arno con apposizione delle misure di salvaguardia, realizzati dalle UoM del distretto, successivamente con delibera del Comitato Istituzionale n. 235 del 3 marzo 2016 il Piano è stato definitivamente approvato.
Seguendo le indicazioni della direttiva “alluvioni” e del decreto di recepimento 49/2010, con il coordinamento dell’Autorità di bacino del fiume Arno, le autorità di bacino nazionale, interregionali e regionali, insieme alle regioni del distretto, hanno predisposto i piani che sono  consultabili ai link seguenti. Attraverso i link seguenti potete accedere agli elaborati predisposti. Come stabilito dal decreto di recepimento della direttiva, i piani sono costituiti per ogni UoM da due parti distinte: la cosiddetta “parte A” di competenza delle Autorità di bacino nazionali, interregionali e regionali (UoM) e la “parte B” di competenza del sistema di Protezione Civile nazionale e regionale.
Nei link che seguono è possibile accedere ai contenuti dei piani di gestione.